Pubblicato da: gennarogrieco | maggio 3, 2010

Piove (e continuano a fregarsi l’acqua al fiume)

Per puro caso, proprio nel giorno (2 maggio 2010) del censimento dei fiumi italiani a cura di 600 volontari del WWF, anch’io ho fatto una breve visita su per la valle al mio Sangone, nobile affluente del magnifico Po.

Ecco tre foto, scattate subito dopo pranzo ai mille metri di Forno di Coazze, una quindicina di Km da casa. Non proprio alla sorgente ma insomma… Sarà per un’altra volta…

È che la pioggia ha subito spento i miei bollenti spiriti.

 

[Era il 31 luglio del 2007 e scrivevo un bel post dal titolo Fa caldo (e si fregano l’acqua al fiume). Ecco, chissà se ritornerò a scriverne, di post simili (anche perché l’acqua continuano a fregarsela: sempre di più: disgraziati). Chissà se ritornerò a scrivere, proprio. A scrivere qualsiasi cosa, intendo. Perché non lo faccio più da tempo, da quasi un anno. Nemmeno una parola. Altro che blog! Da quando ho smesso di fumare mi è cambiata la vita. Mi si è bloccata, la vita. Da non credere.]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie