Pubblicato da: gennarogrieco | febbraio 2, 2008

È uscito Fine attività di E. Cerquiglini

 copfineatt.jpg È di questi giorni l’uscita di Fine attività (damnatio memoriae) di Enrico Cerquiglini. Il volume è pubblicato con la formula di www.lulu.com ed è disponibile in duplice formato: cartaceo, al prezzo di € 8, e in PDF, liberamente scaricabile e gratuito. Si tratta di testi poetici scritti nel corso dell’anno appena trascorso e via via pubblicati in una decina di blog.
Il titolo, non c’è dubbio, è allusivo. Anzi, di più. Mah! Ho tanti anni sulle spalle, troppi per non sapere che la poesia – e di questi tempi, poi! – è una grave malattia: difficile uscirne. Difficile soprattutto per chi, tra l’altro, vi ripone, dichiarate o meno, speranze di tipo pedagogico. Conosco certi scazzi. Li ho vissuti (e in parte ancora li vivo) di persona. Posso dire che, comunque, alla fine si finisce per prendere atto della propria natura. Posso dire che, nella fattispecie, Enrico è scrittore necessario. Insomma, niente a che vedere con la fatuità delle “proposte” di quella che certa informazione di facili costumi ancora ci consegna come grande editoria. E nemmeno con quella che è la risultante di un malinteso senso della democrazia – della democrazia del web, in questo caso – che spesso si risolve in ammasso informe di indicibili amenità. Scrittore necessario, dunque. E non è proprio il caso di scherzare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie