Pubblicato da: gennarogrieco | dicembre 3, 2007

Dante Maffìa, La castità del male

maffiagrieco.jpgLa castità del male, il seme
che s’unisce all’ibrido richiamo
della luce e ansando
arriva a distruggere il calvario
della sterilità, il morbo
indolore e sfuggente.
Sospetti, sintomi,
accenti d’una fioritura
subito spenta in un divario,
in una intravista coloritura
di sudario.

(Foto 23.11.05, San Leucio del Sannio, BN)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie